Indici:
1996
1997
1998
1999
2000
2001
2002
2003
2004
2005
2006
2007
2008
2009
2010
2011
2012
2013

Consorzio Nettuno

News

Volumi

Modulo d'ordine

Help

Pitagora Editrice

Home Pitagora Group

teoriemodelli_titolo.jpg (4996 byte)

Indice del Numero 1 - 2008

Benussi sull'origine dell'idea di tempo, Giovanni Bruno Vicario

5

Conoscenza e scienza moderna. L'arbitrario nel pragmatismo analitico di Vailati e Calderoni, Ivan Pozzoni

23

Il linguaggio metaforico e la teoria dell'anima in Aristotele. Prima parte - Pro ommaton poein e metafora dei sensi, Graziella Travaglini

51

Illusioni ottico-geometriche, IV: l'argomento di Fisher, Giovanni Bruno Vicario

79

Recensioni e segnalazioni

Un classico senza rivoluzione. A proposito di: P. Bozzi, Un mondo sotto osservazione. Scritti sul realismo. Milano: Mimesis 2007. Michele Sinico

85

A proposito di: F.S. Trincia & S. Bancalari, Perspectives sur le sujet - Prospettive filosofiche sul soggetto. Hildesheim-ZŘrich-New York: Olms Verlag, 2007. Susi Ferrarello

89

Pratica si dice in molti sensi... A proposito di: S. Contesini, R. Frega, C. Ruffini & S. Tomellari, Fare cose con la filosofia. Pratiche filosofiche nella consulenza individuale e nella formazione. Milano: Apogeo, 2005. Francesca De Vecchi

97

Indice del Numero 2/3 - 2008

Numero contenente gli interventi presentati alla Conferenza/Workshop
"The place of experimental phenomenology in perception sciences"
(Il posto della fenomenologia sperimentale nelle scienze della percezione)
tenutosi presso il Dipartimento di Psicologia - UniversitÓ di Milano-Bicocca, febbraio 2008.
Ed. by Daniele Zavagno, Mauro Antonelli, & Rossana Actis Grosso

Introduction: Experimental phenomenology and Gestalt theory
Giovanni B. Vicario (Udine)

9
Part 1. Theoretical and historical debates

Experimental phenomenology and the sciences of perception (La fenomenologia sperimentale e le scienze della percezione)
Giovanni B. Vicario (Udine)

17

The myth of autarchy (Il mito dell’autarchia)
Walter Gerbino (Trieste)

47

Explanation and reductionism in experimental phenomenology (Spiegazione e riduzionismo in fenomenologia sperimentale)
Osvaldo Da Pos (Padua)

61

The minimal features of experimental phenomenology of perception (Caratteristiche minime di una fenomenologia sperimentale della percezione)
Ugo Savardi (Verona) & Ivana Bianchi (Macerata)

79

Experimental Phenomenology in contemporary perception sciences (La fenomenologia sperimentale nelle scienze percettive contemporanee)
Carmelo Calý (Palermo)

95

On what there really is: Empirical realism between physics and psychology (Su quello che c’Ŕ veramente: il realismo empirico in fisica e in psicologia)
Adriano Angelucci & Vincenzo Fano (Urbino)

105

Experimental phenomenology, a rhapsody (Fenomenologia sperimentale, una rapsodia)
Michele Sinico (Venice) & Giulia Parovel (Siena)

121

Part 2. Methodology and theory

Research in visual perception: Phenomenology or psychophysics? (La ricerca in percezione visiva: fenomenologia o psicofisica?)
Lucia Zanuttini (Udine)

135

Methodological issues about interobservation: An example from an attraction effect study (Problematiche metodologiche sull’interosservazione: un esempio tratto da uno studio sull’effetto attrazione)
Fabrizio Bracco, Carlo Chiorri, Davide Tarozzi, & Paolo Paterna (Genoa)

149

Motion perception in a phenomenological perspective: The relationship between permanence and identity, and the power of phenomenological "demonstrations" (La percezione del movimento nella prospettiva fenomenologica: la relazione tra permanenza e identitÓ e il potere delle dimostrazioni fenomeniche)
Rossana Actis Grosso (Milan)

159

On the concept of error in visual perception: An example from simultaneous lightness contrast (Sul concetto di errore in percezione visiva: un esempio tratto dal contrasto simultaneo di chiarezza)
Olga Daneyko (Trieste) & Daniele Zavagno (Milan)

175

"Percept-percept coupling" in a case of illusory brightness variation: Some phenomenological considerations ("Percept-percept coupling" in un caso di variazione di chiarezza illusoria: alcune considerazione fenomenologiche)
Simone Gori (Trieste), Enrico Giora (Padua), & Tiziano Agostini (Trieste)

185

Part 3. Intersections

Connections between phenomenological-experimental research and dynamic constructs (Connessioni tra ricerca sperimentale-fenomenologica e costrutti psicodinamici)
Paolo Bonaiuto, Valeria Biasi, & Anna Maria Giannini (Rome)

197

Interpretating different female looks: The role of sex and age (Interpretando diversi aspetti femminili: il ruolo del sesso e dell’etÓ)
Marco Tommasi, Giulia Cossu, & Margherita Fanari (Chieti)

217

Methodological issues in force discrimination (Aspetti metodologici nella discriminazione di forze)
Lisa Scocchia, Simone Toma, & Gabriel Baud-Bovy (Milan)

229

Shape and space in pragmatic coding of objects (Forma e spazio nella codifica pragmatica di oggetti)
Cosimo De Stefano, Gabriele Calderone (Parma), Daniele Zavagno (Milan), & Lucia Riggio (Parma)

239

A presentation of Benussi’s and Musatti’s archives ("Fondo Benussi" and "Fondo Musatti") (Presentazione dei Fondi Benussi e Musatti)
Verena Zudini & Marina Manotta (Milan)

249

Part 4. Phenomena and experiments

The phantom contrast: An experimental (phenomenological-style) research (Il contrasto fantasma: una ricerca sperimentale in stile fenomenologico)
Alessandra Galmonte (Verona), Giovanni Righi, & Tiziano Agostini (Trieste)

259

Phenomenology of frames: Colour and apparent size (Fenomenologia delle cornici: colore e grandezza apparente)
Mario Zanforlin (Padua)

275

Qualitative features of rectilinear motion: What is perceived as "right"? (Caratteristiche qualitative del moto rettilineo: cosa Ŕ percepito come "corretto"?)
Daniela Bressanelli (Verona), Ivana Bianchi (Macerata), Roberto Burro, & Ugo Savardi (Verona)

285

Visual grouping with achromatic transparency (Raggruppamento percettivo con trasparenza fenomenica)
Sergio C. Masin (Padua)

295

Seeing through illusory figures: A new case of perceived transparency or just a thinking trick? (Guardando attraverso figure anomale: un nuovo caso di trasparenza percettiva oppure uno scherzo del pensiero?)
Barbara F. M. Marino (Parma)

303

The animated glare effect: Another case of perceptual causality? (L’effetto glare animato: un altro caso di causalitÓ percettiva?)
Daniele Zavagno (Milan) & Daniela Bressanelli (Verona)

313

The illusory contoured tilting and rotating pyramids (Le piramidi illusorie ruotanti e inclinate)
Pietro Guardini (Padua)

323

Transparency and double representation in motion: A phenomenological analysis (Trasparenza e doppia rappresentazione in un effetto di movimento: una analisi fenomenologica)
Ariela Uras, Rossana Actis Grosso (Milan), & Giovanni B. Vicario (Udine)

335

 

Per i Vs. ordini, richiesta di informazioni o consigli pited@pitagoragroup.it